Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Laval, birra, Dario Scarcina, birrificio laval

Lo ammetto prima di conoscere Dario Scarcina titolare del Birrificio Laval e assaggiare le sue birre artigianali, non ero una grande appassionata di birre. Bevevo la birra ogni tanto sì, ma senza particolare entusiasmo, senza quella curiosità e quello stupore che solo un vero appassionato sa trasmetterti. Ricordo ancora il nostro fortuito incontro ad uno stand di Expo, in cui siamo riusciti a parlare per mezz’ora di fermentazioni! Scoprendo una passione comune, dal momento che non ero la sola ad esaltarsi per gli effetti al variare delle condizioni di fermentazione. Io gioco con il mio lievito madre, lui con il malto d’orzo, ma il concetto è lo stesso.

ristorante Matto

Matto è un locale nuovo, diverso ed innovativo nel panorama dei ristoranti italiani a Dubai. Nonostante sia ubicato in un hotel a 5 stelle della prestigiosa catena internazionale Oberoi vuol proporre una cucina italiana semplice e non pretenziosa, rigorosamente autentica ma economica rispetto alla concorrenza in quel di Dubai. 
Punta sull'autenticità della cucina italiana e non sullo chef famoso, affidandosi ad uno staff giovane e quasi totalmente italiano. 
Per questo motivo l'intervista è al marketing manager Donna Giordana Attilio e non allo chef del ristorante, come di consueto.

calendario agenda

Prepariamoci gradualmente al rientro dalle feste. Anche grazie a ricette leggere

Eppure oggi chiunque si sente autorizzato a dispensare con estrema leggerezza consigli nutrizionali. 

L’apice della conoscenza è la consapevolezza in ogni campo della vita, e quindi anche in campo alimentare. Una consapevolezza che nella fretta delle nostre giornate si perde a volte, per lasciare spazio alla "paura" di alcuni cibi, oppure peggio alla "noncuranza" di ciò che mettiamo in tavola, perché la fretta fa da padrona. 

Giada de Laurentis

Continua il nostro viaggio alla ricerca del "Perché la cucina italiana è così famosa nel mondo?". Scopriamolo insieme.

cucina italiana e TV il boss delle torte

Perché la cucina italiana è così famosa nel mondo? Perché l’hanno scoperta gli anglosassoni, e l’hanno saputa diffondere, come solo loro sanno fare, attraverso i media, e in particolare la TV. Il motivo? È facile da replicare, sana, buona, colorata.

Maurizio Lazzarin, Dubai, chef

La sera del mio primo giorno negli  Emirati Arabi Uniti, quando atterrai nell'ormai lontano 1999, mi portarono a cena al ristorante italiano 'Casa mia' de Le Meridien Airport di Dubai dove conobbi lo chef Maurizio Lazzarin.
Sin da allora, era considerato il più 'serio' dei ristoranti italiani della città. Maurizio, infatti, è sempre stato un promotore della nostra cucina autentica, non ha mai ceduto a compromessi né si è fatto influenzare dalle mode passeggere e, dopo 23 anni, a parte una breve interruzione temporanea, è ancora nella medesima cucina e il ristorante gode sempre della stessa buona reputazione. 
Nel maggio di quest’anno Maurizio Lazzarin ha ricevuto la Stella al merito del lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per il suo contributo alla comunità italiana a Dubai.

esami, scuola, esami di maturità

Ci prepariamo agli esami anche in cucina. Con un piatto che infonde coraggio e capacità di reagire alle situazioni avverse

amore, lasciarsi, pasta la pomodoro, psicologo, Sergio Anastasia

Cosa succede quando si viene lasciati? Beh, vi sono reazioni, le più disparate che possono andare dal più classico lasciarsi andare alla promiscuità, ricercando gratificazioni alternative che compensino il vuoto lasciato dalla presenza “insostituibile” dell’altro, sino alla ripresa di tutte quelle attività desiderate e lasciate in sospeso, in nome dell’amore e dell’equilibrio raggiunto assieme all’altra persona e ora irrimediabilmente perduto. Con l’effetto, in entrambi i casi, di sentirsi dopo l’iniziale “sbornia” confusi, smarriti e irrimediabilmente soli.

obbrobri, ricette italiane, false ricette italiane

La cucina italiana va di moda, e si diffonde ovunque. Peccato che a volte, dietro questa etichetta, si nascondano degli obbrobri che farebbero piangere qualunque amante della cucina italiana. 

Blogs & Bloggers

Anastasia GrimaldiCibology, 
la scienza di ciò
che mangiamo

Anastasia Grimaldi
Perché essere consapevoli del nostro modo di cibarci è il primo passo per perseguire il benessere e rimanere in salute.  >>

 

Simonetta Nepi e Maurizio PelliItalian Cuisine:
la nostra cucina
nel mondo

Simonetta Nepi
& Maurizio Pelli

L'Italian cuisine, ovvero il nostro migliore ambasciatore nel mondo: l'autentica cucina italiana, raccontata da chi la fa e che ogni giorno si prodiga per sconfiggere la pizza al ketchup e altri mostri. >>

Sergio AnastasiaLo psicologo
nel piatto

Sergio Anastasia
Psicoamante della buona tavola. Mi dedico alla cucina come un'occasione per recuperare dalla memoria ciò che di buono c’è nella vita. Perché sono fiducioso che nella vita ci sia sempre qualcosa di buono. Basta aver curiosità, passione e voglia di riscoprirsi.>> 

Luca Perego (Lucake)The Naked Cake - La torta a nudo (tutti i segreti
per dolci perfetti)

Luca Perego

Pasticciere per lavoro e per passione. Attraverso le mie ricette e i miei scatti voglio condividere il mio amore per i dolci, che sono diventati per me uno stile di vita. >>

Annalena de BortoliCucina
senza frontiere

Annalena de Bortoli
Viaggio nella storia e nella geografia del cibo con curiosità e rispetto sempre crescenti. Incontra A Tavola culture diverse per luoghi e tempi e non se ne sazia mai. Tramite gesti, sapori, oggetti impara il cuore dei cibi, che rivela quello delle persone.  >>