Zuccherini Bolognesi

Preparazione: 20 min - Riposo: 1 h - Cottura: 12-15 min

 Facile   Si può preparare prima

Per 200 zuccherini: 1 kg farina 00 - 400 g zucchero - 400 g burro - 1 bustina di lievito per dolci - 4 uova - zucchero a velo per la finitura

1 Versa la farina, miscelata con lo zucchero e il lievito, su una spianatoia o nella ciotola della planetaria. Fai un cratere al centro e versaci le uova e il burro, ammorbidito a temperatura ambiente.

2 Comincia a impastare fino a ottenere una palla omogenea e liscia (cerca di fare questa operazione velocemente, per non scaldare troppo il burro). Avvolgi l’impasto nella pellicola e lascia riposare per 1 ora al fresco.

3 Riprendi l’impasto, tagliane piccoli pezzi grossi come un uovo e stendili, arrotolandoli sulla spianatoia fino a ottenere dei cordoncini delle dimensioni di un mignolo. Tagliali della lunghezza di 8 cm circa e chiudi le due estremità su se stesse, a formare un anello.

4 Posizionali su una placca coperta di carta forno e fai cuocere a 180 °C per circa 12 minuti o comunque fino a quando cominciano appena a dorare.

5 Con una piccola spatola, toglili delicatamente dalla placca e falli raffreddare su una griglia per dolci. Una volta freddi, spolverali con generosità di zucchero a velo e servili dentro un cestino di vimini o confezionati nel tulle come da tradizione. Sono perfetti con un bicchierino di Malvasia dei Colli Piacentini.

Logo A Tavola
A Tavola Web, il portale dedicato alla grande cucina italiana e a tutti coloro che amano cucinare

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



 

©2019 A Tavola srl

Please publish modules in offcanvas position.