Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Scroccafusi

 Facile

Preprazione: 20 min - Cottura: 10-20 min - Riposo: 30 min

Per 15 scroccafusi circa: 3 uova - 150 g zucchero - 350 g circa farina - scorza di 1 limone non trattato - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 2 cucchiai di MistrĂ  o rum - olio di semi di arachide, per friggere - zucchero a velo e liquore Alchermes, per guarnire

 

1 Monta le uova con lo zucchero per alcuni minuti, fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungi l’olio, il liquore (Mistrà o rum) e la scorza grattugiata del limone. Unisci quindi tanta farina quanta basta a formare un composto consistente. L’impasto non dovrà staccarsi dalle dita, ma al contrario dovrà rimanere leggermente colloso. In caso di impasto troppo liquido, aggiungi un po’ di farina; se è troppo asciutto, aggiungi un filo di latte o liquore.

2 Forma con l’impasto delle palline delle dimensioni di una noce e immergile in acqua bollente per un paio di minuti o comunque finché non salgono a galla (dovrai staccarle dal fondo e l’una dall’altra con una spatola, perché tenderanno ad attaccarsi). Scolale su un telo da cucina, con un coltello incidi una croce sulla loro superficie, coprile con un altro telo e lasciale asciugare per circa mezz’ora.

3 Trascorso questo tempo, friggi gli scroccafusi in abbondante olio finché non saranno dorati (circa 10 minuti).

4 Scola gli scroccafusi su carta assorbente, spolverizza con zucchero a velo e qualche goccia di Alchermes.