Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Castagnole con la ricotta

 

Preparazione: 15 min - Cottura: 15 min

Facile - Veloce 

Per 30 Castagnole circa: 250 g farina 00 - 170 g ricotta - 2 uova - 100 g zucchero - 1/2 bicchierino di rum - 40 ml latte - 1 cucchiaino estratto di vaniglia - 1/2 bustina lievito per dolci - olio di arachidi per friggere - zucchero a velo per spolverare

1 Con le fruste lavora le uova con lo zucchero. Aggiungi la ricotta e amalgama. Unisci tutti gli altri ingredienti meno il latte, che aggiungerai a filo solo se l’impasto risultasse poco morbido.

2 Inserisci l’impasto in una tasca da pasticciere usa e getta e utilizza una bocchetta liscia del diametro di 2 cm (se non hai la bocchetta taglia la punta della tasca lasciando una dimensione di uscita di 2 cm).

3 Riempi di abbondante olio per friggere una pentola dai bordi alti e, quando avrà raggiunto la giusta temperatura (180°C), comincia a cuocere le castagnole premendo la tasca facendo uscire l’impasto direttamente nell’olio.

4 Taglia ogni pallina a 2 cm e cuoci poche castagnole per volta girandole spesso. Man mano che le togli dall’olio falle asciugare su un foglio di carta per fritti.

5 Prima di servire cospargi con zucchero a velo.