Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Panna cotta al timo con guscio al caramello

Preparazione: 20 min - Cottura: 10 min - Riposo: 3 h
Facile Si può preparare prima 

Per 4 persone: 500 ml panna fresca - 200 ml latte - 50 g miele di timo - 1 bacca di vaniglia - 3 g agar agar
Per il caramello: 4 cucchiai di zucchero di canna - 3 rametti di timo fresco - 1 cucchiaino di miele di timo

1 Preleva i semi della bacca di vaniglia e versali in un pento- lino con la panna. A parte fai scaldare il latte con il miele e l’agar agar.

2 Unisci il preparato di latte e miele alla panna e fai cuocere sul fuoco per 5 minuti, senza raggiungere l’ebollizione. Togli il baccello di vaniglia dal preparato e versalo nei vari stampi. Metti subito in frigorifero gli stampi e fai riposare per almeno tre ore.

3 Poco prima di sformare gli stampi, prepara il caramello al timo mettendo a caramellare lo zucchero di canna e il miele in un pentolino insieme alle foglie del timo fresco. Fai cuocere sul fuoco a fiamma bassa fino a che non avrà preso un bel colore dorato.

4 Con un cucchiaio fai cadere il caramello sulla panna cotta. Questo, raffreddandosi, si indurirà e formerà un guscio croccante.