Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Tortellini in brodo senza glutine

Preparazione: 60 min - Cottura: 2 min

  Si può preparare prima

Per 4 persone:

Per la pasta: 500 g farina senza glutine - 6 uova - un pizzico di sale - acqua se necessario.
Per il ripieno: 200 g lonza di maiale -100 g petto di pollo - una foglia di salvia - 1 chiodo di garofano - 1 bicchiere di vino bianco secco - 50 g prosciutto crudo - 50 g mortadella - 40 g Parmigiano Reggiano - 1 uovo - noce moscata q.b. - olio extravergine di oliva - sale - pepe - burro q.b. 1l brodo di carne

Per il ripieno
1 In una padella fai rosolare la carne tagliata a dadini con un paio di cucchiai di olio, con la salvia e il chiodo di garofano. Sfuma con il vino bianco.

2 Appena la carne è rosolata tritala con la mortadella e il prosciutto.

3 Rimetti il trito nella padella, fai  insaporire qualche istante. Elimina la salvia e il chiodo di garofano, unisci il burro e continua la cottura a fuoco bassissimo per altri 20 minuti in modo che tutti i sapori si amalgamino. Regola di sale e pepe

4 Trasferisci il composto in una ciotola, unisci l’uovo e il parmigiano e la noce moscata, mescola bene e tieni da parte.

Per la pasta
1 In una ciotola versa la farina senza glutine, fai un piccolo incavo in mezzo e unisci le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale.

2 Inizia a unire le uova alla farina con un cucchiaio o un mestolo. Se l’impasto rimane secco aggiungi un po’ d’acqua, pochissima alla volta.

3 Quando tutti gli ingredienti sono amalgamati trasferisci la preparazione sul piano di lavoro leggermente infarinato con farina senza glutine e impasta energicamente sino a ottenere una pasta liscia e omogenea, e non appiccicosa.

4 La pasta senza glutine non ha bisogno di tempo di riposo quindi può essere stesa subito con il matterello o con la macchina per la pasta. La sfoglia può essere tirata sottilmente non diventerà  trasparente.

5 Taglia dei quadrati,  metti al centro un po’ di ripieno, poi piega a metà il quadrato, schiaccia bene i due lati, tirali leggermente e poi uniscili tra loro sovrapponendoli leggermente. Conviene fare tortelli non troppo piccoli per imparare a usare questo tipo di sfoglia.

6 Cuoci i tortellini  in un ottimo brodo di carne, lasciandoli un minuto a bollire appena affiorano alla superficie.

TIP
Le farine senza glutine non sono tutte uguali, quindi sia i liquidi necessari per impastare sia l’elasticità dell’impasto e il tempo di cottura possono variare notevolmente.