Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Pizza umbra o torta di Pasqua con purè di piselli

Preparazione: Impasto 10 min - Riposo: 1 h - Lievitazione: 3 h - Ripieno: 15 min - Cottura: 40 min

 Si può preparare prima

Per 6 porzioni: Per la pizza: 400 g farina tipo “0” - 100 ml latte tiepido - 100 ml acqua tiepida - 2 uova - 100 g Parmigiano Reggiano - 50 g Pecorino - 40 ml olio extravergine d’oliva - 15 g lievito fresco - 1 pizzico di sale - 1 cucchiaino da caffè di sale marino integrale

Per il purè: 450 g pisellini sgranati - 2 spicchi d’aglio - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva - 1 cucchiaino da tè di aghi di rosmarino

In più: burro per ungere - stampo in alluminio da 15 cm di diametro e alto 10 cm

1 Prepara il lievitino mescolando in una ciotola grande il latte con il lievito e 50 g di farina. Lascia riposare per 30 minuti. 

2 Grattugia i formaggi. In un’altra ciotola mescola le uova con i formaggi e l’olio. Fai riposare per 1 ora.

3 Prendi la ciotola con il lievitino, aggiungi 300 g di farina e i 100 ml di acqua tiepida. Impasta per qualche minuto poi copri la ciotola e fai lievitare fino al raddoppio.

4 Ora che la pasta è lievitata unisci il composto di uova e amalgama bene. Aggiungi anche la restante farina (50 g) un po’ alla volta. Impasta bene fino ad avere un panetto piuttosto morbido.

5 Trasferisci nello stampo ben imburrato, copri e fai lievitare in un posto tiepido per almeno 3 ore o fino a quando l’impasto sarà ben gonfio e avrà triplicato il suo volume. 

6 Metti la pizza nel forno a 185°C e fai cuocere per circa 45 minuti o finché la superficie sarà ben dorata.

7 In una casseruola scalda l’aglio con l’olio e il rosmarino tritato. Unisci i piselli e 4 cucchiai d’acqua. Copri e fai stufare fino a quando sono teneri (se serve aggiungi altra acqua calda). Regola di sale e poi frulla i piselli. Tieni in caldo.

8 Servi la pizza a fette accompagnando con il purè di piselli.

Tip: Da gustare anche tiepida. La puoi anche conservare in frigo per 2-3 giorni e tostarla a fette in forno.