Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Arrosto al cacao e mandorle, polvere di peperoncino e lamponi

Preparazione: 15 min - Cottura: 1 ora

Per 2 Persone: 600 g sottofesa di vitello - 30 g burro - olio extravergine di oliva - foglie di salvia - 2 rametti di rosmarino - 1 spicchio d’aglio - 30 g pancetta - 1⁄2 bicchiere di vino bianco - brodo vegetale caldo - sale e pepe. Per la salsa al CaCao: 40 g mandorle - 2 cucchiai di cacao amaro in polvere - 30 ml acqua - peperoncino essiccato - lamponi per decorare e accompagnare

Ti servirà anche: spago da cucina

Preparazione arrosto

1 Avvolgi la carne con la pancetta, la salvia e il rosmarino e legala bene con lo spago (in alternativa puoi chiedere al tuo macellaio che te la prepari). Insaporisci con sale e pepe distribuendo bene sulla carne. Rosola la carne con il burro, un filo d’olio e l’aglio.

2 Una volta che l’arrosto sarà ben rosolato in tutti i suoi lati, trasferiscilo in una teglia da forno, irroralo con il vino, un mestolo di brodo, un filo d’olio e fai cuocere a 180°C per 1 ora. Controlla ogni 15 minuti se sia il caso di girare la carne e irrorarla ancora un po’.

3 Una volta cotta la carne, avvolgila nella carta argentata e mettila da parte.

Preparazione della salsa al cacao

4 Frulla le mandorle con il cacao, l’acqua calda e qualche pizzico di peperoncino.

5 Affetta la carne e distribuisci ogni fetta accompagnata dalla salsa aggiungendo nel piatto qualche lampone che farà da contrasto.