Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Filetti di nasello con glassa di zenzero e fagiolini

Preparazione: 20 min - Cottura: 30 min


Per 4 persone: 600 g filetti di nasello - 1 rametto di rosmarino -
2 spicchi di aglio - 1 filo di olio extravergine di oliva - 300 g fagiolini -
1 cucchiaino di sale fino - foglie di menta freschissima.
Per la glassa di zenzero: 20 g polvere di zenzero - 100 ml aceto di mele - 120 g zucchero semolato 

1 Distribuisci i filetti di nasello in un cartoccio, irrorali con un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungi accanto ai filetti sia il rosmarino sia gli spicchi d’aglio in camicia. Chiudi il cartoccio e metti a cuocere in forno a 170 °C per 15 minuti. 

2 Prepara la glassa. Fai scaldare a fuoco dolce in un pentolino lo zucchero, lo zenzero e l’aceto. Fai cuocere fino a quanto il liquido si sarà un po’ addensato. Spegni il fuoco e lascia riposare. Raffreddandosi, la glassa si addenserà ulteriormente raggiungendo la giusta consistenza. Dovrà apparire come se fosse miele. 

3 Fai bollire i fagiolini in acqua leggermente salata per 10 minuti, poi scolali. 

4 Distribuisci nel piatto un letto di fagiolini. Adagiaci sopra i filetti di nasello e irrora il tutto con la glassa allo zenzero. Finisci il piatto con delle foglioline di menta freschissime.