Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Filetti di nasello impanato con fagiolini

Preparazione: 10 min - Cottura: 20 min

 Facile   Veloce

Per 4 persone: 8 filettini di nasello surgelati - 300 g fagiolini - 1 carota grande - 1 limone non trattato - pangrattato - semi di sesamo - 1 rametto di prezzemolo - 1 peperoncino (facoltativo) - sale - olio extravergine di oliva - 1 spicchio d’aglio  

1 Fai cuocere al vapore i fagiolini. Pela e lava la carota e tagliala a fettine sottili e lunghe con una mandolina.

2 Quando i fagiolini saranno al dente, aggiungi anche le fettine di carota e fai cuocere per 1 minuto. Forma 8 mazzetti di fagiolini e avvolgili con le fettine di carota.

3 In una padella, fai soffriggere lo spicchio di aglio e il peperoncino in 2 cucchiai di olio. Aggiungi i mazzetti di fagiolini, qualche cucchiaio di acqua, aggiusta di sale e fai cuocere a fuoco dolce con coperchio per 4 o 5 minuti, rigirandoli di tanto in tanto. 2 minuti prima della fine della cottura spolvera con un po’ di buccia di limone grattugiata e prezzemolo tritato.

4 Prepara una panure composta da pangrattato, buccia di limone grattugiata e semi di sesamo. Tira fuori i filetti di nasello dal congelatore, passali sotto l’acqua corrente e poi subito nella panure.  

5 Adagiali sulla placca ricoperta di carta forno, aggiusta di sale, aggiungi un filo di olio e inforna per 15 minuti a 200 °C.