Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Zuppa di pesce di Bahia

Preparazione: 25 min - Cottura: 30 min

Facile - Veloce - Si può preparare prima

Per 4 persone: 800 g pesce spada in 4 tranci - 130 ml brodo di pesce - 100 ml latte di cocco - 3 pomodori - 1/2 peperone giallo - 1/2 peperone rosso - 1/2 peperone verde - 1 cipolla - 1 cipollotto verde - 1 lime - 2 spicchi di aglio - 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato - 2 cucchiai di olio di palma dendè - 1 cucchiaio di urucum (o annatto, colorante naturale)  - 1 peperoncino - sale

1 Taglia il pesce a grossi pezzi e mettili a marinare per 15 minuti in frigo con il succo di lime e una spolverata di sale. Nel frattempo taglia a filetti i peperoni, a rondelle i pomodori, a fettine sottili il cipollotto e la cipolla e trita finemente l’aglio. Metti da parte una cucchiaiata di peperoni e cipollotti per la decorazione.

2 In un tegame di coccio scalda l’olio con l’urucum e stufaci aglio e cipolla fino a che sono morbidi. Sala leggermente e disponi nel tegame la metà dei peperoni colorati formando uno strato uniforme e sala leggermente; adagiaci sopra il pesce, copri con il resto dei peperoni, il cipollotto, metà del coriandolo e i pomodori e sala di nuovo.

3 Versa il latte di cocco e il brodo nel tegame fino a coprire tutto e lascia cuocere a fuoco basso senza mai mescolare fino a che il liquido comincia a sobbollire. Se ti piace il piccante unisci il peperoncino a pezzi, quindi controlla la cottura, sempre a fuoco basso, scoperto e senza mescolare. Deve cuocere in tutto circa 15 minuti. Servi in tavola nel coccio bollente, decorando la superficie con le verdure tenute da parte e una spolverata di coriandolo.