Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Pan bagnat con insalata niçoise e salsa ai capperi

Preparazione: 20 min - Cottura: 7-8 min - Riposo: 30 min
Facile Si può preparare prima

Per 4 persone: Per il pan bagnat: 4 panini tondi croccanti - 100 g insalata verde mista (riccia, orientale, valeriana, cerfoglio) - 2 uova - 1 manciata di olive taggiasche denocciolate - 200 g tonno sott’olio - 20 pomodorini ciliegini - qualche fogliolina di basilico.
Per la salsa ai capperi: 50 g capperi dissalati - 1 tuorlo di uovo sodo - 20 g mollica di pane - succo di 1/2 limone - 100 ml olio extravergine di oliva - sale

1 Prepara le uova sode immergendole in acqua fredda, portandola a bollore e cuocendole per 7-8 minuti (a partire dal bollore). Scolale, attendi che si raffreddino e sgusciale. Quindi dividile in quarti. Lava i pomodorini e dividili a metà.

2 In una ciotola unisci l’insalata ben lavata, il tonno sbriciolato, i pomodorini e le olive. Mescola il tutto e tieni da parte.

3 Nel frattempo prepara la salsa ai capperi, frullando insieme i capperi, il tuorlo sodo, la mollica di pane, il succo di limone e l’olio. Aggiusta di sale (se serve) e, se necessario, unisci a filo altro olio, in modo tale da ottenere una salsina piuttosto liquida.

4 Prepara i panini tagliando la parte alta (da tenere da parte) e svuotandoli della mollica in eccesso. Bagna la base di ciascun panino con un po’ di salsa, distribuisci all’interno l’insalata e, da ultimo, aggiungi in ciascun panino due quarti di uovo sodo e qualche fogliolina di basilico. Condisci con altra salsa ai capperi e ricopri i panini con il loro “cappello”, anch’esso bagnato con un po’ di salsa. Lascia riposare in frigorifero per circa mezz’ora prima di servire, in modo tale che il pane si impregni bene della salsa.