Brownies

Preparazione: 15 min - Cottura: 45 min

 Facile  

 Si può preparare prima

Per 6 persone: 420 g cioccolato fondente - 120 g burro - 40 g olio extravergine di oliva - 200 g zucchero di canna - 60 g chiara d’uovo - 3 uova intere - 130 g farina - 1 pizzico di sale

1 Fai sciogliere a bagnomaria il burro con 320 g di cioccolato fondente, abbi cura di mescolare sempre perché non si attacchi al fondo e per rendere l’insieme perfettamente omogeneo.

2 A parte, in una ciotola, sbatti le uova, lo zucchero, unisci l’olio e quindi la chiara d’uovo. Unisci la farina setacciata con il pizzico di sale e infine il composto a base di cioccolato, a cui unirai 100 g di cioccolato in scaglie.

3 Imburra una teglia quadrata o rettangolare e infarina leggermente la base e i bordi. Versa l’impasto nella teglia, livellane la superficie e inforna a 180 °C per 45 minuti.

4 Una volta raffreddato il tutto, affetta ricavando dei quadrati. L’interno sarà morbido e la superficie leggermente croccante.

Brownies: direttamente dall’America, ecco un dolce che conquista per bontà e semplicità. Strutturato intorno al suo ingrediente principale, il cioccolato, ne esalta la sostanza perfino nel nome, richiamando quel brown (marrone) tipico del cacao. Alla ricetta base si possono aggiungere noci o nocciole, prevedere un topping di glassa o di cacao e, magari, profumare la farcitura con vaniglia o menta. Perfetto per un rinfresco per la sua praticità, sia nella preparazione sia nella fruibilità. Altrettanto perfetto come dessert, accompagnato volentieri con panna montata o gelato.

Logo A Tavola
A Tavola Web, il portale dedicato alla grande cucina italiana e a tutti coloro che amano cucinare

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



 

©2020 A Tavola srl

Please publish modules in offcanvas position.