Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Ghiaccioli variegati con yogurt e pesche

Preparazione: 20 min - Raffreddamento: 7-8 h in freezer

 Si può preparare prima

Per 6 Pezzi: 260 g pesche pulite - 125 g yogurt alla vaniglia - 20 g zucchero semolato - 40 ml acqua
Ti servirà anche: formine per ghiaccioli - stecchi per gelati - carta stagnola

1 Prepara lo sciroppo di zucchero facendo bollire in un piccolo pentolino l’acqua insieme allo zucchero per 2-3 minuti; togli dal fuoco e lascia raffreddare completamente.


2 Con l’aiuto di un frullatore, riduci in purea le pesche insieme allo sciroppo di zucchero. Versa il composto in una ciotola, aggiungi lo yogurt e amalgama leggermente con uno stecchino cercando di creare un effetto marmorizzato.


3 Versa la miscela nelle formine per ghiaccioli, copri con la carta stagnola e metti in freezer per 3 ore circa.


4 Trascorso questo tempo, inserisci gli stecchi al centro di ogni ghiacciolo (fai un taglietto sulla carta stagnola senza toglierla) e rimetti in freezer fino a totale congelamento.


5 Al momento di servire, immergi per qualche secondo gli stampini nell’acqua calda ed estrai delicatamente i ghiaccioli.